V V

BDSM consapevole

Bdsm non è soltanto dolore ed umiliazione

C’è un malinteso comune sul fatto che il BDSM riguardi solo il dolore e l’umiliazione.
Come Mistress ricevo molte richieste da clienti che provano una certa attrazione nell’esplorare il regno del BDSM, ma non sono sicuri di avvicinarsi, perché credono di dover soffrire ed essere umiliati in ogni momento. Eppure quella stessa attrazione gli dice che potrebbe esserci qualcosa anche per loro. (Quasi) pronto per essere esplorato ulteriormente e raffinato e definito.

Il dolore potrebbe essere parte dell’esplorazione del BDSM, ma non è una componente necessaria.

Anche il masochismo non riguarda soltanto il dolore. Potresti essere un* masochista, ma non usare il dolore come intermediario verso la sensazione che stai cercando. Potresti desiderare invece di essere pesantemente degradat*, umiliat*, usando il masochismo psicologico invece che fisico.

Una delle Mie insegnanti Anne o Nomis ha dedicato molto tempo a indagare e studiare i masochisti e ha scritto articoli molto interessanti sull’argomento.

Il dolore può essere magnificamente integrato nel gioco in molti modi, da leggero, a lieve, a pesante a seconda di molti fattori. E a seconda anche di quale sia il risultato desiderato di una sessione.

A volte potresti anche essere sorpres* di scoprire che ti piace un po’ di dolore o che sei in grado di sopportare più dolore di quanto ti aspetteresti. La capacità di sopportare il dolore dipende da molti fattori, come il livello di tolleranza al dolore personale, la capacità del* Dominante di amministrarlo in un modo che ti permetta di sfruttare le sensazioni, quanta eccitazione è coinvolta, etc. Di solito più sei eccitat*, più dolore puoi sopportare.

Alcuni studi hanno indicato che le soglie del dolore possono aumentare temporaneamente nei partecipanti durante un’interazione BDSM. Questo perché esiste una correlazione tra l’aumento dei livelli di cortisolo e di endocannabinoidi. Il cortisolo aumenta ad alta intensità, ma anche i livelli di endorfine ed endocannabinoidi e questo si traduce in una sensazione piacevole.

Quindi, se il BDSM non riguarda solo il dolore, allora di cosa si tratta?

Il mondo BDSM è così immenso che potresti passare tutta la vita ad esplorarlo e non l’avrai mai sperimentato tutto. Ci sono tanti feticci e perversioni quanti sono i pesci nel mare.

E anche ogni feticcio non sembrerebbe lo stesso per due persone che lo esplorano.
Ogni persona si avvicina al BDSM da una prospettiva personale davvero unica. Ed è proprio questo il bello.

Come ho citato in uno dei Miei post su Twitter, quale in realtà Mi ha ispirato a scrivere questo post sul blog.

“Nessuno può dirti come dovrebbe essere il tuo kink/fetish e non devi cercare l’approvazione degli altri per chi vuoi essere o come ti piace giocare. Nessuno può definire cosa sia il vero BDSM, il/la ver* Dominante o il/la sottomess*.
Ognuno ha esigenze e fantasie diverse. Le tue esigenze e fantasie sono valide così come sono.“

All’interno del BDSM è possibile esplorare lo scambio di potere erotico e non erotico, sensazioni, adestramento, l’adorazione di varie parti del corpo, voler essere al servizio, risveglio erotico, la devozione.

Può essere tutto fisico come potrebbe essere tutto psicologico.

Per me personalmente, l’aspetto psicologico del BDSM è molto più soddisfacente di altre cose.

Adoro giocare con la tua mente mentre uso vari strumenti. Quindi potrei farti soffrire, ma le sensazioni fisiche saranno accresciute dal condizionamento psicologico. Meno impatto fisico, ma più sensazioni.

Mi piace giocare con i desideri nascosti e la vergogna che li circonda. Mi piace stuzzicare la creatura erotica che si nasconde dentro ognuno di noi. Mi piace risvegliare l’energia sessuale attraverso il gioco sensoriale, la provocazione e la negazione, immaginazione, sensazioni.

Mi piace usare il Mio potere per sedurre e controllare i Miei sottomessi che desiderano essere devoti a Me e guadagnarsi l’opportunità di servirMi e adorarMi.

Tutte le cose sopra menzionate non comportano alcun dolore pesante o umiliazione.
Eppure fanno parte del regno del BDSM.

Ci sono tanti motivi per cui le persone sono attratte dal BDSM. Qualcuno vuole provare emozioni intense, qualcun altro sensazioni elevate, qualcuno vuole trovare una persona per essere al suo servizio, qualcun altro vuole sentirsi libero di esprimere la propria sessualità in qualsiasi modo gli piaccia con qualcuno che lo capisca e lo ami. E potrei andare avanti.

Quello che credo sia la cosa più importante quando ci si avvicina a questo mondo è avere l’opportunità di trovare la persona giusta. E potrebbe non essere la prima persona che incontri. Potrebbe non essere la persona che ti piace di più visivamente a prima vista.

Perché come sappiamo la bellezza è qualcosa di così soggettivo. Se non c’è connessione, fiducia, senso di libertà, senso di accettazione, allora sarebbe davvero difficile esplorare e fiorire.

Per concludere, possano le tue fantasie essere abbracciate e amate. Possa tu trovare la persona giusta che ti fornirà lo spazio giusto per esplorare i tuoi desideri più nascosti e che entrambi vi divertiate molto.

About the Author

Viviana De Viant

Viviana De Viant

Bio...

Related Posts:

Femdom tour
webadmin53

Femdom tour a Londra

Sono molto entusiasta del Mio primo Pro-domme tour a Londra. Ho visitato Londra in passato, ma questa volta il Mio viaggio sarà sicuramente molto più

Read More »